Warning: Declaration of Description_Walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/functions.php on line 0
Il sistema operativo eelo indipendente da Google | Anno Polare Notizie dell'ultim'ora



Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 57

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 58
Tecnologia

Published on dicembre 24th, 2017 | by Caterina Stabile

0

Il sistema operativo eelo indipendente da Google

Gaël Duval, creatore di Mandrake Linux,ha lanciato ora un nuovo progetto con lo scopo finale di rimpiazzare progressivamente tutti i servizi di Google con delle alternative open, si tratta del sistema operativo eelo, libero ed indipendente da Google in campo Android. Il nuovo sistema operativo auspica di sostituire nel breve tempo i servizi di Google con alternative open: OpenStreetMaps sarà utilizzata al posto di Google Maps, Google Drive verrà sostituito con NextCloud oppure OwnCloud;  Google Play Store verrà sostituito da F-Droid e da APKPure. Già in passato è stato messo a punto un sistema operativo Android libero ed indipendente da Google, tra cui: Cyanogen Inc, Replicant (che si propone di eliminare tutto il codice proprietario da Android), Replicant 6.0 basato su Android Marshmallow. Al momento il progetto rappresenta un work in progress, ma attualmente eelo svolge il compito di un fork di LineageOS, utilizzando un launcher personalizzato ed una suite di applicazioni open source, per cui il sistema operativo sfrutta delle applicazioni open-source (utilizza il un codice sorgente libero ed aperto) che lo rendono così software libero ed open-source (FOSS), inoltre non raccoglierà i dati sull’utente tutelandone la privacy. Di fatto eelo mette a disposizione degli utenti un ecosistema digitale completo, dotato di un sistema operativo per computer, assistenti personali, API Web. Per approfondimenti si rimanda alla lettura di http://www.tecnoandroid.it/2017/12/24/fondatore-mandrake-linux-realizza-eelo-un-android-senza-google-278967.

Il sistema operativo eelo verrà sviluppato nel corso di tre anni, seguendo un preciso iter, così nel primo anno verrà realizzata una custom ROM disponibile per diversi dispositivi ed al rilascio dei primi servizi eelo, che includono ricerca, posta elettronica, cloud storage, backup online e navigazione satellitare/mappe; dopo questo primo anno di lavori nel secondo anno dovrebbe essere rilasciato eelo per PC e si istituirà una fondazione per proteggere le risorse della società; durante poi il terzo anno arriveranno la seconda versione dell’OS disponibile per smartphone e per i servizi web, è stato annunciato anche un assistente virtuale ed il primo smartphone.


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑