shopping REGALI ORIGINALI

Published on novembre 30th, 2013 | by admin

0

REGALI ORIGINALI DA FARE? SEGUI I NOSTRI CONSIGLI E SCOPRIRAI UN MONDO NUOVO

 

Il Natale si sta avvicinando, e con esso l’ansia dei regali da fare. Presentarsi davanti al proprio amico, o alla fidanzata, con pensieri scadenti può solo essere controproducente…per la nostra stima si intende! Fortunatamente, il web ha una risposta adatta a qualsiasi richiesta: vediamo, allora, quali possono essere le idee regalo più originali e divertenti da regalare!

Ovviamente dovete immaginare cosa potrebbe piacere alla persona che riceverà il dono: se, ad esempio, sapete che è un appassionato di fotografia non potete perdervi questi bicchierini shot a forma di obiettivo fotografico.

Di sicuro, per un amante dell’arte, e della fotografia in generale, bere attraverso un bicchiere a forma di obiettivo ha tutto un altro sapore: la grappa o qualsiasi altro liquore verranno assaporati in qualsiasi momento….e sempre in modo originale!

Se, invece, avete intenzione di fare un pensierino ad una coppia di amici che, da poco, ha avuto un figlio potete ripiegare su questa possibilità: regalare un set di posate fatte a forma di…mezzi meccanici! Avete capito bene: solitamente i genitori si inventano qualsiasi cosa pur di distrarre il bambino dalla pappa. Ecco allora che arriva il set di posate ideale per mangiare e per giocare: è composto da tre pezzi di diverse forme (scavatrici, ruspe, gru,…), e sono tutte riconosciute dalla FDA (Food And Drug Amministration).

Ora che avete avuto qualche piccolo consiglio per i vostri prossimi regali di Natale non vi resta che iniziare a cercarli: il Web, a questo proposito, è ricco di idee e di siti che vendono a prezzi molto convenienti questi gadget originali e di tendenza.

I vostri amici vi penseranno tutto l’anno grazie a queste semplici, ma utili, idee: non vi resta che iniziare la vostra ricerca. Sebbene manchi un mese all’evento, è sempre bene non farsi mai cogliere impreparati. Buone spese a tutti!

Tags:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑