Warning: Declaration of Description_Walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/functions.php on line 0
Plintron in arrivo in Italia a marzo 2019 | Anno Polare Notizie dell'ultim'ora



Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 57

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 58
Come funziona

Published on settembre 24th, 2018 | by Caterina Stabile

0

Plintron in arrivo in Italia a marzo 2019

Un nuovo operatore virtuale presto arriverà in Italia si tratta di Plintron, una multinazionale con sede a Singapore che dopo aver ricevuto la licenza da Full MVNO dal Ministero dello Sviluppo Economico si appresta ad essere diffusa anche nel nostro Paese a partire dal 18 marzo 2019, con prefisso telefonico 376. Attualmente Plintron può contare su più di 100 milioni di linee attive in Europa ed è quindi un attore importante nel contesto degli operatori telefonici virtuali. Per poter attivare il nuovo operatore mobile, l’utente dovrà avviare la portabilità del proprio numero su una scheda SIM Plintron. La multinazionale asiatica arriva in Italia come un operatore virtuale, che per funzionare si appoggerà alla rete ed alle infrastrutture di un altro gestore probabilmente Vodafone, anche se questo opratore telefonico si comporterà come un MVNE, ossia un Enabler. In quest’ottica l’operatore virtuale in Italia garantirà la propria linea ad altri operatori telefonici entrando in competizione con due MVNE come Nòverca, che dà i propri servizi a Kena Mobile, ed Effortel,che a sua volta fornisce la propria attività a 1Mobile ed Erg Mobile. Altre notizie su https://tecnologia.libero.it/chi-e-plintron-il-nuovo-operatore-mobile-che-arriva-a-marzo-2019-22794.

Plintron si pone come obiettivo quello di proporre la fornitura di licenze in 4G a tutti quegli operatori virtuali presenti sul territorio italiano, che non dispongono di questa tecnologia di connettività. In pratica, il nuovo operatore telefonico cercherà di ampliare il proprio target di utenti mettendo a disposizione dei clienti delle accattivanti offerte low-cost, ed allo stesso tempo cercherà di attrarre nella propria rete quegli operatori virtuali che non hanno ancora accesso ai servizi di connessione solo in 3G. La compagnia telefonica si impegnerà ad incrementare la propria utenza attraverso il lancio di tariffe low-cost in 4G visto che probabilmente si aggancerà alle reti Vodafone, puntando su dei piani tarrifari low-cost. Ancora l’azienda non ha divulgato delle informazioni complete, mancano i dati sui piani mensili riservati per l’Italia ed i relativi costi di attivazione delle SIM.


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑