Tecnologia

Published on febbraio 18th, 2017 | by Caterina Stabile

0

Indiscrezioni iPhone 8: tecnologie 3D per l’identificazione dell’utente

iphone 8

Apple ha pensato di celebrare i 10 anni dalla presentazione del primo smartphone con il lancio di un nuovo iPhone 8 caratterizzato da diverse novità che rendono questo device un’edizione speciale. Dalle prime indiscrezioni a quanto pare il nuovo melafonino dovrebbe essere dotato di nuove modalità per l’identificazione dell’utente attraverso una forma avanzata di riconoscimento facciale basato sulle tecnologie 3D.  Il colosso californiano starebbe pensando di inaugurare una nuova frontiera dell’identificazione dell’utente grazie all’inserimento di uno scanner 3D per il volto, forse basato su tecnologia laser, al momento però il suo funzionamento non è del tutto chiaro, anche se il risultato dovrebbe essere in grado di elaborare in soli pochi secondi una mappa 3D del viso del soggetto che adopera lo smartphone, garantendo un accesso rapido al device; inoltre questo strumento laser potrebbe prevedere altri impieghi in riferimento alla realtà aumentata, ma tali modalità dovrebbero essere abilitate prima del 2018.

Tra le altre caratteristiche dell’iPhone 8 si dovrebbe registrare l’eliminazione del Touch ID, un risultato  ottenuto attraverso l’introduzione di uno schermo OLED da 5.8 pollici, curvo e con superficie touch di 5.1 pollici, in grado di rivestire tutto il pannello frontale, l’azienda di Cupertino avrebbe deciso di rimuovere Touch ID, prima incluso nel tasto Home, per favorire l’inserimento delle funzioni di scansione nel display. Per quanto riguarda le prime voci relative al prezzo dell’iPhone 8, già si ipotizza un prezzo più elevato rispetto ai modelli di melafonini della precedente linea presentati da Apple, una spesa che può essere giustificata tenendo conto di un livello alquanto alto di innovazione tecnologica a cui si accompagna un’estetica decisamente funzionale e moderna caratterizzata dalla presenza di una scocca in vetro ed acciaio inossidabile.

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑