Warning: Declaration of Description_Walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/functions.php on line 0
Google presenta il suo nuovo servizio di messaggistica | Anno Polare Notizie dell'ultim'ora



Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 57

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 58
Social Network

Published on giugno 19th, 2019 | by Caterina Stabile

0

Google presenta il suo nuovo servizio di messaggistica

Google sfida i servizi di messaggistica WhatsApp, Telegram, iMessage proponendo come alternativa i nuovi SMS 2.0 dotati di un maggiore livello di multimedialità rispetto alle precedenti edizioni. Il nuovo servizio di messaggistica proposto dall’azienda di Mountain View si basa su un nuovo protocollo comunicativo denominato Rich Communication Services (Rcs) in grado di trasformare i vecchi SMS in forme di comunicazione più innovative 2.0. Tra le caratteristiche strutturali dei nuovi messaggi di Google vi è il raggiungimento di una buona integrazione dei contenuti multimediali come immagini, documenti e video in modo da competere adeguatamente con tutti gli altri sistemi di messaggistica online. Il rilascio dei nuovi SMS con Rcs riguarderà progressivamente tutta l’Europa e si assisterà inoltre alla diffusione della nuova applicazione “Chat” che permetterà di utilizzare la messaggistica di Google. Dal punto di vista tecnologico, il Rich Communication Services (ossia la Chat) sarà presente sugli smartphone Android proponendosi come applicazione separata e gratuita, che si pone come obiettivo quello di consentire ad inviare e ricevere messaggi con contenuti multimediali. Lo sviluppo di SMS 2.0 ha come proprio modello di partenza il servizio iMessage di Apple anche se Google ha cercato di snellire il suo servizio rendendolo più rapido e di semplice utilizzo. Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura di https://www.hwupgrade.it/news/telefonia/google-contro-whatsapp-arriva-l-alternativa-alla-messaggistica-che-conosciamo-oggi-di-cosa-si-tratta_82973.html.

L’azienda di Mountain View si è impegnata a rendere gli SMS 2.0 più performanti e veloci, il suo ultimo obiettivo è quello di renderli più sicuri e rispettosi della privacy, al momento infatti manca la piena implementazione della crittografia end-to-end che costituisce uno standard obbligatorio che caratterizza i sistemi di messaggistica WhatsApp, Telegram, iMessage. Per tale motivo Google sta impiegando molto tempo, prima del lancio ufficiale della sua applicazione di messaggistica in tutti i Paesi dell’Europa e nel mondo, offrendo la possibilità di poter godere in modo soddisfacente di tale servizio.


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑