Warning: Declaration of Description_Walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/functions.php on line 0
Forex Market mercato monetario tra banche | Anno Polare Notizie dell'ultim'ora



Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 57

Warning: A non-numeric value encountered in /home/annop547/public_html/wp-content/themes/gonzo/single.php on line 58
Come funziona

Published on novembre 25th, 2013 | by admin

0

Forex Market mercato monetario tra banche

Nel 1971 nasce il cosiddetto Forex market, ossia un mercato monetario organizzato tra banche o tra altre controparti. Attualmente tale realtà economica è enorme e dotata di grandissima liquidità, non a caso ogni giorno arrivano ad essere scambiati ben 4 trilioni di dollari americani, considerando che proprio la valuta in questione è la più lavorata nel Forex.

Negli anni antecedenti al 1971, l’accordo internazionale chiamato Bretton Woods Agreement nacque per bloccare la speculazione sui mercati valutari e perciò stabilizzare le valute internazionali prevenendo la fuga di massicci capitali tra i paesi del mondo.

Il Bretton Woods Agreement inoltre fissò un tasso di cambio tra tutte le valute ed il dollaro, nonché un ulteriore tasso di cambio tra il dollaro e l’oro (gold exchange standard, espediente per evitare fenomeni inflazionistici).

Negli anni invece successivi al 1971, le valute delle nazioni più industrializzate e potenti acquisirono maggiore libertà ed elasticità, trovandosi ad essere alimentate e  spinte principalmente dalla forza di domanda ed offerta. Ovviamente poi lo sviluppo dei computer ed i maestosi progressi tecnologici hanno portato il Forex alla situazione attuale.

Tags:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑